Romansportcity

Arti Marziali



KARATE

specialità Kumite

(Maestra Selene Guglielmi, Fiamme oro )

 Inizio corso 5 settembre, chiusura 30 giugno s ala Crono

5-6 anni martedì dalle 17.00 alle 17.45 sabato dalle 10.00 alle 11.00

7-9 anni martedì e giovedì dalle 17.00-18.30 oppure monosettimanale il sabato dalle 11.00 alle 12.00

Dai 10 anni/adulti martedì e giovedì dalle 18.30-20.00

Il Karate è un'antica arte marziale che insegna il combattimento e l'autodifesa. Con il tempo il Karate si è trasformato in filosofia di vita, in impegno costante di ricerca del proprio equilibrio, in insegnamento a "combattere senza combattere", a diventare forti modellando il carattere, guadagnando consapevolezza e gusto nella vita, imparando la capacità di sorridere nelle avversità e di lavorare con determinazione e nel rispetto degli altri.



KRAV MAGA

self defence

(Maestro Maurizio Russo)

Inizio corso 4 settembre, chiusura 31 luglio s ala Crono

(dai 13 anni in su)

lunedì e mercoledì 13.30-14.30

lunedì e mercoledì 19.00-20.00  

Krav Maga è un "sistema di combattimento" semplice e pratico. E’ nato per essere appreso in breve tempo ed essere usato in un contesto bellico. Il Krav Maga predilige un approccio offensivo, che caratterizza questo sistema di combattimento. Risponde a criteri di tipo militare quali l′efficacia e la rapidità con cui si arriva al risultato desiderato, che è la neutralizzazione dell′avversario. Il Krav Maga punta ad una rapida neutralizzazione dell′avversario prima che questi possa diventare una minaccia, con un mix di colpi a mano aperta diretti a punti sensibili come naso e gola, pugni di stile Pugilistico, leve agli arti del Judo e del Ju-Jitsu, e calci e ginocchiate tipici della Thai Boxe.



JUDO

Maestro Paolo Geminiani

Inizio corso 3 settembre, chiusura 30 giugno sala Crono

dai 4 anni in su lunedì e mercoledì dalle 17.00-17.45

dai 7 anni in su lunedì e mercoledì dalle 17.45-19.00

Il Judo (,Judo, da Ju: cedevolezza e Do: via) è un'arte marziale, uno sport e una filosofia giapponese. Con questo, si cerca di spiegare che il modo per vincere una forza non è opporvisi, bensì il contrario, sfruttarla e dirigerla per il proprio fine.                                                                    

È anche una disciplina per la formazione dell'individuo nel senso morale e caratteriale.

Vestiario: Jūdōgi



BRASILIAN JIU JITSU

Maestro Massimo Vetrano

Inizio corso 4 settembre, chiusura 30 giugno

(dai 12 anni in su) martedì e venerdì  20:00-21.30 sala Crono

Il brasilian Jiu Jitsu permette ai suoi atleti di migliorare ed arricchire la propria vita grazie ad un profondo studio tecnico e un mirato allenamento del corpo e della mente.

L’atleta che si avvicina al mondo del BJJ avrà la possibilità di appassionarsi ad un’arte completa che gli permetterà di ottenere molteplici benefici sia a livello fisico come maggiore resistenza, miglioramento della coordinazione e dei riflessi, sia a livello mentale con la riduzione dello stress, aumento della concentrazione e rilassamento mentale.

Maestro Massimo Vetrano, bronzo europeo Open Roma IBBJJF nel 2012, 3° classificato ai campionati Italiani di Brasilian Jiu Jitsu nel 2016 e nel 2017, inoltre Maestro Formatore di Krav Maga.

Vestiario: kimono, asciugamani e acqua.



KICK BOXING

Insegnante Marco Patrizi

Inizio corso 5 settembre, chiusura 31 luglio

(dai 14 anni in su) martedì e giovedì 19-20.30 sala Venere

Sport da combattimento che aggiunge alle tecniche della boxe l’ausilio delle gambe. Tutto il corpo è quindi coinvolto nell’atto di auto-protezione e/o in quello dell’attacco. L’allenamento spazia dalle componenti tecniche, alla preparazione fisica vera e propria (aerobica e anaerobica) e alla formazione di una disciplina e filosofia rivolta al rispetto del prossimo.

Vestiario: maglietta, pantaloncini o pantaloni da kick boxing, asciugamani e acqua.



MIXED MARTIAL ARTS

Maestro Massimo Vetrano

Inizio corso 4 settembre, chiusura 30 giugno

(dai 13 anni in su) martedì 18-19 sala Era, venerdì  19.00-20:00 sala Crono

Le Mixed Martial Arts sono lo sport di combattimento a contatto pieno più completo che esiste e sono in assoluto, tra tutte le arti marziali/sport di combattimento, il sistema migliore e più efficace per il combattimento reale a mani nude e per la difesa personale e sono particolarmente raccomandate per l'allenamento delle forze di polizia e militari. Nelle Mixed Martial Arts è infatti permesso sia colpire che lottare e si possono utilizzare le tecniche e i colpi di tutte le arti marziali/sport di combattimento.

Il combattimento di MMA si svolge sia in piedi che a terra con l’utilizzo di tecniche sia di grappling (portate a terra, strangolamenti, leve articolari) che di striking (pugni, calci, gomitate, ginocchiate), sempre in completa sicurezza. Questo sport permette quindi ad atleti di diverse arti marziali/sport di combattimento di confrontarsi tra di loro.

Le MMA attualmente sono considerate lo sport con la più rapida crescita al mondo.

Vestiario: maglietta  e pantaloncino, asciugamani e acqua.



KALI FILIPPINO

Maestro Stefano Ricci

Inizio corso 3 settembre, chiusura 30 giugno sala Crono

(dai 13 anni in su) lunedì e giovedì dalle 16.00 alle 17.00

Il Kali è ritenuto oggi l’arte migliore per imparare ad usare armi da taglio e per difendersi da esse.
Il concetto tecnico del Kali è padroneggiare i movimenti  e le tecniche per  il combattimento armato come per il combattimento disarmato.
L’arma più comunemente usata per iniziare l’apprendimento di Kali è il doppio bastone rattan,  oltre alle classiche armi da taglio filippine.
Il Kali, conosciuto soprattutto per l’uso di armi da taglio e di percussione vanta anche un vasto repertorio tecnico nel combattimenti ad armi nude rendendolo quindi uno dei sistemi di combattimento più completo tra le arti marziali.



KUNG FU WING TSUN

Maestri  Marco e Giorgio

(dai 13 anni in su) martedì e giovedì dalle 20.30 alle 22.00 sala Era

Il Kung Fu proviene dalla millenaria arte da combattimento cinese, e proprio per il suo alto valore sociale è considerato lo sport tradizionale della Cina. Il Kung Fu rappresenta, soprattutto, il nome collettivo che racchiude al suo interno la miriade di tecniche e stili di combattimento diffusi sul territorio cinese.